BSDM: cos’è e come funziona

sadomaso

Per chi non lo sapesse, BDSM è un acronimo che sta per “Bondage – Disciplina – Dominazione – Sottomissione – Sadismo – Masochismo” e indica tutta una serie di pratiche erotiche e di piacere che implicano la gestione del dolore fisico attraverso un rapporto di sottomissione e dominazione tra partner adulti e consenzienti.

Ciò che in realtà cercano le persone coinvolte in una relazione sadomaso, ancora prima dell’orgasmo, è una situazione di trasgressione che ha come obiettivo lo sfogo delle pulsioni più nascoste e ha effetti migliorativi sull’intera relazione di coppia.
Durante questi giochi erotici le persone perdono temporaneamente la propria normale identità e ciò permette loro di scaricare lo stress. La sofferenza si trasforma in piacere: il dolore risulta capace di far rilasciare particolari endorfine che fanno entrare sia il dominante che il sottomesso in uno stato di benessere simile al trance.

Le pratiche BDSM possibili sono moltissime, c’è chi si spinge a livelli anche estremi, arrivando alla soglia della tortura, chi gode a ricevere o infliggere dolore al partner e chi ama solo essere immobilizzato, o chi prova piacere per una dominazione verbale e psicologica.

Nel “gioco di ruolo” sadomachista le parti sono entrambe consenzienti e i termini del gioco vengono decisi prima dell’inizio della relazione.
I limiti entro cui spingersi devono essere ben stabiliti per evitare che il sadomachismo diventi pericoloso: alcune pratiche possono essere rischiose. I partner devono quindi stabilire un codice che, quando viene utilizzato dalla persona sottomessa, significa che il gioco deve finire immediatamente e senza discussioni. La sicurezza è una condizione non negoziabile, così’ come lo è l’equilibrio psicologico delle due parti, dato l’impatto che può’ avere questo tipo di sessualità sui partecipanti.

Fonte: https://bit.ly/2w81OjO

Comments 1

  • Sono un master esperto colto e laureato in medicina.Abito vicino a Milano Cerco una slave anche novizia Non importa l’età ne lo stato civile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi