10 passioni fetish di cui non hai mai sentito parlare

Probabilmente non è
una domanda che verrà sottoposta ai ricercatori di Harvard, ma se
chiediamo alle persone quali sono le loro passioni fetish, potremmo
rimanere stupiti dalla varietà delle risposte.

Di solito vengono
subito in mente i piedi, seguiti da attività come le pratiche
schiaviste.

Ma cosa può essere definito fetish? Bene, il fetish è un tipo di desiderio sessuale in cui la gratificazione è strettamente collegata a un oggetto, un tipo di abbigliamento o una parte del corpo.

Grazie al fantastico
potere di Internet e alla società che sta diventando sempre più
positivamente curiosa nei confronti di diverse pratiche sessuali,
abbiamo condotto una ricerca per scoprire quali sono i 10 desideri
fetish di cui – scommettiamo – non hai mai sentito parlare:

1. Sploshing

Letteralmente
significa “schizzo”: i feticisti dello sploshing (o
bagnato e incasinato”) si eccitano alla vista di generose
quantità di sostanze viscide, schiumose o cremose, applicate sul
viso o sull’intero corpo, sia esso nudo o vestito. Un primo esempio
di tale pratica è il “cake-sitting“, in cui i
partecipanti non devono fare altro che sedersi su fantastiche torte
morbidissime: fisicamente, la sensazione unica di schiacciare una
torta con il sedere è una grande fonte di eccitazione sessuale per i
feticisti sploshing.

2. Palloncini

Alcune persone
odiano i palloncini a causa della loro tendenza a scoppiare
rumorosamente e inaspettatamente, ma altri adorano li adorano per
questi stessi identici motivi.

Gli amanti dei
palloncini si definiscono “looners” e una rapida
ricerca su Internet (condotta da casa, non dal pc del lavoro) ti
mostrerà cosa intendiamo.

La loro consistenza,
il modo in cui i palloncini tendono a sforzarsi sotto pressione e
persino il suono che emettono quando vengono esplosi: tutti questi
fattori sono motivo di eccitazione immediata per molte persone (più
di quante tu possa immaginare).

3. Sabbie mobili

Durante gli anni
’50, le scenografie di Hollywood pullulavano di scene ambientate
sulle sabbie mobili e negli anni ’60 sono apparse in uno su 35 film.
Perché?

Perché era un modo
per creare potenti tensioni sessuali senza rischiare censure da parte
dei conservatori. Una delle scene più famose compare nell’epico
“Tarzan e i segreti della Jungla” del 1955: secondo alcuni
feticisti, è l’elemento del voyeurismo che rende così eccitante
guardare qualcuno che lotta nelle sabbie mobili.

4. Macrofilia

La macrofilia
o “amore per il grosso”, in termini festish descrive
coloro che fantasticano di fare sesso con qualcuno che li sovrasta
per dimensioni.

Ma non stiamo solo
parlando di avventure sessuali con qualcuno che è un metro più alto
di te.

Molti membri della
comunità della macrofilia bramano il concetto di gigantismo e
arrivano addirittura ad usare programmi come Photoshop e altre realtà
virtuali per dare vita alle loro fantasie. Non ci sono ancora molti
studi a riguardo, ma ciò che i sessuologi hanno scoperto finora è
che questo tipo di fetish ruota attorno a sentimenti di dominio e
vulnerabilità.

5. Agalmatofilia

Il David di
Michelangelo subisce un colpo basso se pensiamo alle dimensioni della
sua “penna di marmo”, ma c’è una categoria di persone che
sicuramente la apprezza per quello che è:

l’agalmatofilia
descrive l’attrazione per statue, bambole o manichini. Può
comportare la semplice fantasia di avere un contatto sessuale con
tale oggetto oppure può sfociare in veri e propri atti sessuali, ed
è lì che entrano in gioco le bambole sessuali.

6. Tentacoli

Vogliamo tutti un
sesso fuori dal mondo, ma alcuni lo vogliono molto più letteralmente
di altri.

Il fetish per i
tentacoli, sia che appaiano alieni o simili a quelli dei polpi, non è
affatto una fissazione moderna. Si pensa infatti che Katsushika
Hokusai, l’artista creatrice dell’iconica “The Great Wave of
Kanagawa”, abbia prodotto il primo pezzo di tentacolo erotico.
Il lavoro si chiama “The Dream of the Fisherman’s Wife” e
se sei un fan di Mad Men, è il dipinto a cui si dedica Peggy nel
penultimo episodio della serie. Se sei interessato a questo fetish,
vale la pena dare un’occhiata al dildo di vetro Tentacle
Lovehoney
.

7. Fornofilia

La prossima volta
che dici a qualcuno di smettere di comportarsi come uno zerbino,
ripensaci! La fornofilia può essere considerata una sottocategoria
del fetish schiavismo che vede il partner sottomesso usato
come un vero e proprio mobile.

Il partner attivo o
dominante può utilizzare il sottomesso come uno sgabello, una
lampada non funzionante o come un tavolo: i partecipanti sono
limitati solo dalla loro immaginazione.

8. Meccanofilia

Se chiudi la porta
della tua camera da letto e tiri le tende isolandoti dal mondo solo
per guardare le repliche di Top Gear, potresti essere un meccanofilo.
Un meccanofilo è qualcuno che è attratto sessualmente da
automobili, motociclette, elicotteri, ecc. Essenzialmente da
qualsiasi forma di macchinario che posso essere utilizzato come mezzo
di trasporto.

9. Nebulofilia

Santi fumi! La
nebulofilia descrive un’attrazione per il fumo e la nebbia, e i
nebulofili possono arrivare ad usare macchine che producono fumo,
ghiaccio secco o guardare instancabilmente contenuti come video
musicali che presentano effetti di nebulosità solo per pura
gratificazione sessuale.

10. Waders

Dopo aver letto di
questo fetish, non potrai più pensare alla pesca nello stesso modo.

I waders sono i
pantaloni in gomma, alti fino al busto, indossati dai pescatori per
poter guadare in acqua. Non sono solo un’invenzione molto pratica per
pescare ma hanno anche i loro gruppo di feticisti dedicati, dal
momento che sembrano rappresentare un sub-fetish ramificato dalla più
nota fissazione per il lattice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi