La fantasia è DONNA!

A dispetto delle più radicate convinzioni in fatto di immaginario erotico, sembra che siano le donne e non gli uomini ad avere il maggior numero di fantasie sessuali e non solo: cade anche l’idea che la libido maschile sia più forte di quella femminile.

Chi sta sfatando il mito del maschio esigente e fantasioso alla perenne ricerca della propria esclusiva soddisfazione?

Si tratta dell’ antropologa e ricercatrice sociale americana Wednesday Martin, autrice del libro “Vita segreta di noi stesse” in cui troviamo una brillante esplorazione nell’universo della sessualità femminile.

Con il contributo dei ricercatori più accreditati in campo sociologico e antropologico, Wednesday Martin demolisce preconcetti e falsi miti restituendoci un’immagine delle donne emotivamente e sessualmente esigenti, consapevoli e orientate alle ricerca del proprio piacere:

Oggi scegliere di fare sesso non è solo al maschile e nella coppia la noia colpisce entrambi i partner. Vari studi rivelano che le relazioni di lunga durata mettono a dura prova il desiderio ed in particolare quello femminile. Di più. Il desiderio maschile nei confronti della partner si abbassa gradualmente, mentre nella donna dopo tre anni cala di colpo. Le neuroscienze confermano che la donna non ama avere rapporti sessuali sempre con lo stesso uomo: ha bisogno di emozioni e di nuovi rapporti emotivi”.

Anche la donna tradisce per sport?

Iltradimento femminile nelle considerazioni dell’antropologa non poggia sui preconcetti tradizionali:

“Non è vero che la donna tradisce solo per amore e l’uomo per sport!”

Quando tradisce dunque, la donna non cade nel cliché ormai logoro del coinvolgimento sentimentale perché la monogamia non è un suo obiettivo naturale! L’evasione dalla coppia è pura rivendicazione del diritto di godere e ricercare il brivido nell’esaltazione della propria sessualità. Un’altra convinzione largamente diffusa sull’infedeltà femminile riguarda l’idea che le donne non “si allontanino” se felici all’interno della loro relazione. Più di un terzo delle donne intervistate per il libro, invece, descrive il proprio matrimonio come molto felice.

Il Poliamore è da annoverare tra le fantasie femminili?

Sicuramente si!
Nell’analisi della dottoressa Martin sono soprattutto le donne ad
apprezzare il poliamore:

“Negli ultimi anni è nato il movimento del poliamore ( avere relazioni con più partner in modo esplicito), promosso e guidato in massima parte da donne, le fantasie femminili sono molto più varie rispetto a quelle maschili!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi